Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies

Abbiamo aperto una finestra di confronto con un gruppo proveniente dallo Sri Lanka: storie diverse, diversi i tempi di arrivo nella nostra città; abbiamo ascoltato le loro idee sulle scelte educative e scolastiche, sulle prospettive e sugli strumenti che predispongono per i loro figli.

La loro scelta, non è tanto quella di amalgamarsi nel nostro tessuto sociale quotidiano, quanto, piuttosto, quella di coltivarsi e formarsi con i migliori strumenti che consentiranno, poi, migliori impieghi e collocazioni nel mondo. Un campione ridotto, certo, ma esemplificativo delle istanze con le quali dovremmo relazionarci, partendo dall'ascolto delle singole realtà ed esigenze.

Fare il carico su un camion colorato e poi spostarsi altrove.